Home Tabella categoria Finanziaria 2013

Contatore visite

Contatore sito

Chi è online

 176 visitatori online

2.126 Utenti

Benvenuto ai nuovi utenti
LISa56, romar, marialuigia66, Peluso2, alexspe, DavideC

Login

L'accesso abilita al forum anche IN SCRITTURA



LA REGISTRAZIONE DI NUOVI UTENTI E' GRATUITA: si prega di inviare un messaggio di posta elettronica a posta@liberodileo.it oppure
forum@liberodileo.it
indicando il nickname che si desidera utilizzare

WebMaster

Crea il tuo badge

Finanziaria 2013 PDF Stampa E-mail
Notizie - Ultime
Scritto da Libero   
Mercoledì 10 Ottobre 2012 10:04

Approvata dal CdM la legge di stabilità,
Lacrime e sangue, ma dal 2013 ci sarà taglio dell'Irpef
PRIME MODIFICHE

Il Consiglio dei ministri del 10 Ottobre 2012, durato 7 ore e concluso a notte fonda, ha approvato la nuova "finanziaria".

Scarica il testo della Legge di Stabilità 2013

Vedi i Contenuti

Fra i contenuti più interessanti si segnala il mitico e tanto atteso taglio dell'Irpef, ma solo per le due aliquote minori (dal 23% al 22% - redditi fino a 15.000 € e dal 27% al 26% - redditi fino a 28.000 €); sempre esente il primo scaglione di reddito, fino a 7.500 €, che non si avvantaggia in nulla con la riduzione dell'IRPEF, mentre diventano soggette a tassazione le pensioni di invalidità. Sparisce anche un’altra norma che aveva destato indignazione: niente più IRPEF sull’indennità di accompagnamento.
Viene fissata a Luglio 2013 la decorrenza dell'aumento dell'Iva di un altro punto (da 10% a 11% e da 21% a 22%).
I permessi per assistenza ai disabili (3 gg/mese per Legge 104) subiscono una durissima riduzione della retribuzione al 50%, sono esclusi però i permessi per patologie del dipendente e per assistere coniuge e figli; cade la scure sull'assistenza ai genitori che è forse la tipologia più diffusa per ovvi motivi anagrafici !  RITIRATA LA PROPOSTA
Manco a dirlo viene confermato il blocco dei contratti pubblici fino alla fine del 2014; l'IDV (Indennità di vacanza contrattuale) è sospesa nel 2013 e 2014, tornerà nel 2015, calcolata sulla base dell'inflazione.
Anche i patronati si vedono tagliati i fondi, ma dal 2014.
Grandi polemiche sull'aumento dell'orario dei docenti da 18 a 24 ore e conseguente cancellazione delle ore eccedenti e delle supplenze temporanee

STOP anche alle autonomie locali

Nello stesso Consiglio dei ministri è stato approvato il disegno di legge costituzionale che riforma il titolo V della Costituzione, già modificato nel 2001: è prevista una clausola che afferma la primazia dello Stato rispetto alle regioni, con buona pace della "legislazione concorrente" e dei continui conflitti davanti alla Corte Costituzionale.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Febbraio 2014 10:54
 

Segnalo che nel sito www.liberodileo.it sono presenti:  il blog rinnovato, le News sempre aggiornate, il FORUM e le FAQ di interesse per il personale amministrativo della scuola e una nuova raccolta di link molto ricca.  Puoi trovare mie notizie anche su Linkedin alla pagina http://it.linkedin.com/pub/libero-di-leo/5b/1a7/1b1 e su Google+ alla pagina https://plus.google.com/113554514956230137360/posts?hl=it


Copyright © 2017 liberodileo.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Cerca con Google

News Studio Cataldi

News powered by
Logo studio Cataldi

-


Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information